APE – Al Presidente del Consiglio comunale di Trieste

APEPoliticatestamento biologico

Written by:

53Sig. Presidente del Consiglio comunale di Trieste, avv. Sergio Pacor,

ho il piacere di informarLa che come previsto dall’articolo 73 del regolamento del Consiglio comunale:

“1. Le petizioni rivolte al Consiglio comunale o comunque di sua competenza, sono depositate presso gli uffici del Segretario Generale dal primo sottoscrittore o suo delegato, con allegate almeno 200 sottoscrizioni……….”

e dall’articolo 10 dello statuto del Comune di Trieste:

“…… 3. Il Consiglio Comunale e i Consigli Circoscrizionali esaminano le istanze e le petizioni e le proposte di cui al comma 1 in aula o nelle Commissioni, nei tempi e nei modi indicati dal proprio regolamento e comunque non oltre due sedute consecutive del Consiglio o della Commissione……”

abbiamo depositato, venerdì scorso, presso il Municipio due petizioni popolari su:

1) L’Istituzione presso il Comune di Trieste di un pubblico registro per raccogliere le dichiarazioni di Testamento Biologico

2) L’Istituzione dell’Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati

Le proposte (che Le allego) saranno presentate tra breve, in forma di mozione e di delibera consigliare, anche dai consiglieri comunali dei due schieramenti in maniera congiunta. Nella speranza che questa iniziativa sia un contributo positivo ed utile al lavoro dell’organo che Lei presiede, rimaniamo a sua disposizione, se lo ritiene proficuo, per illustrarLe di persona i contenuti delle proposte presentate a nome dei cittadini sottoscrittori.

Grazie per l’attenzione e buon lavoro.

Marco Gentili

petizione_testamento_biologico

petizione_ape

 

Lascia un commento