APE – Al Presidente del Consiglio comunale di Trieste

53Sig. Presidente del Consiglio comunale di Trieste, avv. Sergio Pacor,

ho il piacere di informarLa che come previsto dall’articolo 73 del regolamento del Consiglio comunale:

“1. Le petizioni rivolte al Consiglio comunale o comunque di sua competenza, sono depositate presso gli uffici del Segretario Generale dal primo sottoscrittore o suo delegato, con allegate almeno 200 sottoscrizioni……….”

e dall’articolo 10 dello statuto del Comune di Trieste:

“…… 3. Il Consiglio Comunale e i Consigli Circoscrizionali esaminano le istanze e le petizioni e le proposte di cui al comma 1 in aula o nelle Commissioni, nei tempi e nei modi indicati dal proprio regolamento e comunque non oltre due sedute consecutive del Consiglio o della Commissione……”

abbiamo depositato, venerdì scorso, presso il Municipio due petizioni popolari su:

1) L’Istituzione presso il Comune di Trieste di un pubblico registro per raccogliere le dichiarazioni di Testamento Biologico

2) L’Istituzione dell’Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati

Le proposte (che Le allego) saranno presentate tra breve, in forma di mozione e di delibera consigliare, anche dai consiglieri comunali dei due schieramenti in maniera congiunta. Nella speranza che questa iniziativa sia un contributo positivo ed utile al lavoro dell’organo che Lei presiede, rimaniamo a sua disposizione, se lo ritiene proficuo, per illustrarLe di persona i contenuti delle proposte presentate a nome dei cittadini sottoscrittori.

Grazie per l’attenzione e buon lavoro.

Marco Gentili

petizione_testamento_biologico

petizione_ape

 

Posted in anagrafe pubblica degli eletti, Politica, testamento biologico and tagged , , . Bookmark the permalink.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *